Amuled Amuleweb Amuled-adunanza

Questo il comando per la compilazione
./configure --enable-geoip --enable-amulecmd --enable-amule-daemon --enable-webserver

Per quanto riguarda demoni e porte amuled (in amule.conf) ha varie porte da settere, le 2 classiche di emule (una tcp e l'altra udp) poi c'è la porta per le connessioni esterne (ECport) dove tramite utente e password il demone mette a disposizione le primitive per la gestione.
Poi sempre nel file di configurazione di amule c'è la sezione web che però riguarda gia amuleweb, e la porta che indichi li è quella a cui ti connetterai poi col browser per la gestione.

AMuleweb ha anche un'altro file di configurazione (remote.conf)in cui devi riscrivere le 2 porte di cui abbiam parlato prima, ovvero a a che porta di amule connetterti (ovvero ripetere la stessa ecport), e quindi ripetere anche la stessa password in md5 usata prima, e poi la porta da tenere aperta per le connessioni col browser. In pratica amuleweb si connette ad amuled alla porta ecport con la password che specifichi in remote.conf e tiene aperto poi la porta web. Amuleweb se correttamente configurato nel file di configurazione di amuled (amule.conf),porte e sopratutto la direttiva Enabled=1), parte in automatico quando fai partire amuled

Per creare la password md5
echo -n passwordCheVoglio | md5sum

Per lanciare il server
amuled -f (si forka e va in backround)
amuleweb parte in auto se ben settato

Poi per aggiungere una lista di server o un server specifico a cui amule si connette

This is amulecmd AdunanzA based on aMule 2.3.1 rev. 465

Creating client...
Succeeded! Connection established to aMule 2.3.1 AdunanzA 2012.1

------------------------------------------------
|          aMule AdunanzA text client          |
------------------------------------------------

Use 'Help' for command list

> Operation was successful.

Print Friendly, PDF & Email