apt-get e dipendenze

Per motivi vari ho dovuto installare su ubuntu 14.04 una vecchia versione  di chromium (la 25 per ubuntu 10.04,  ora siamo tipo alla 34).
Scaricato il pacchetto deb, nel tentativo di installarlo, mi dava problemi con una dipendenza (libudev0). Essendo comunque confidente del fatto che, creando un link simbolico chiamato libudev.so.0 che punta a libudev.so.1, poi chromium avrebbe funzionato ho proceduto forzando l'installazione con questo comando:

e effettivamente chrominum funziona.

Ora però, ogni qualvolta provo a installare qualcosa con apt-get, il package manager si lamenta delle dipendenze mancanti (di chromium) e non mi permette di installare anche altri pacchetti che col browser non hanno nulla a che fare: per esempio okular

Lui suggerisce di provare con apt-get -f install, che sarebbe perfetto in situazioni normali, però se lo lancio, mi aggiorna chromium all'ultima versione e io non voglio  (* ho i miei motivi *).

A prima vista sembra un problema assurdo però la filosofia stessa del package manager è quella di gestire le dipendenze e tenere aggiornato il sistema, per cui è normale che lui effettui questi controlli a ogni invicazione.

Per ovviare al problema non ho trovato altra strada che questa:

Edito il file

Al suo interno cerco "chromium-browser". Ci sarà un qualcosa del tipo

Nella riga "Depends" ci sono le dipendenze.
A mano vado a togliere quella che mi crea problemi, ovvero libudev0. Salvo, rilancio l'installazione di un altro pacchetto e tuto funziona regolarmente.

(*) Da una certa versione di chromium in avanti (ma anche di google-chrome o di skype), viene richiesto il supporto dal parte del processore delle istruzioni sse2, cosa che il mio vecchio Sempron 2600 non ha...

 

Print Friendly, PDF & Email